PREMI E RICONOSCIMENTI

Le Residenze Milanofiori Nord, progettate dallo studio OBR - Open Building Research, si sono aggiudicate importanti riconoscimenti assegnati da alcune delle più prestigiose giurie internazionali di architettura:

logo_leaf_awards

 

 Nel 2011 il progetto delle residenze Milanofiori Nord è risultato il vincitore assoluto del prestigioso “Overall LEAF Awards” 2011, il premio internazionale di architettura promosso dal LEAF (Leading European Architects Forum) annualmente attribuito ai migliori progetti d’architettura realizzati nel mondo. La giuria ha assegnato inoltre al progetto anche il premio per la categoria “Residential Building of the year (Multiple Occupancy)” 2011. Secondo la giuria del LEAF, il progetto si distingue per la concezione dello sviluppo dell’ambiente abitativo come un luogo intimo ed umano e la capacità di creare sinergia tra l’edificio e paesaggio circostante. 

 

logo_wanawards2011

 Il progetto è stato premiato all'unanimità come Miglior Costruzione Residenziale dell’anno 2011 dalla doppia giuria internazionale – una allargata di giudici a distanza, e una ristretta formata da esperti – del WAN Awards – il prestigioso premio, nato nel 2009 e organizzato dalla rivista on-line World Architecture News. L’intervento di Milanofiori Nord ha convinto pienamente la giuria del WAN che lo ha ritenuto innovativo ed elegante, ben progettato sotto il profilo tecnologico e del contenimento, efficace nei dettagli e nel “rapporto vibrante tra architettura e natura: un intervento tra l’uomo e l’ambiente circostante”.

  

Green good design awards 2012

Le Residenze Milanofiori Nord sono state premiate nel 2012 con il Green Good Design Award - uno tra i più antichi e prestigiosi premi di design nel mondo, istituito a Chicago nel 1950 - tra una selezione di oltre cinquecento progetti provenienti da 27 nazioni, valutati dall’International Advisory Committee del Museum of Architecture and Design del Chicago Athenaeum secondo i criteri della più alta estetica, dell’innovazione, dell’utilità e dell’attenzione all’ambiente. Il progetto è entrato di diritto nella Museum’s Permanent Design Collection del MOMA di Chicago.

 

Le Residenze Milanofiori Nord sono state selezionate tra i progetti più rappresentativi della nuova architettura italiana e invitate a partecipare alla mostra itinerante intitolata “Piccole utopie. Architettura italiana del terzo millennio tra storia, ricerca e innovazione”, organizzata dal MAXXI – Museo Nazionale delle Arti del XXI secolo per conto del Ministero degli Affari Esteri, inaugurata a Shangai nell’ottobre 2013.

Il progetto delle residenze è stato inoltre pubblicato da alcune delle più importanti pubblicazioni specializzate italiane e internazionali ed è stata oggetto di convegni e workshop sia in Italia che all’estero.